Stampa
Visite: 2879

Progettazione su misura e installazione di sistema Solare Termico e Solare Termodinamico

Il sole è una fonte di energia gratuita ed inesauribile, che può essere utilizzata per il riscaldamento dell'acqua calda sanitaria tramite un impianto solare termico. Può essere installato in abbinamento ad una caldaia di nuova concezione, magari a pellet o a condensazione, per migliorarne l’efficienza e il risparmio economico, risparmiando sulle spese di gas.

L'impianto solare termodinamico è l'evoluzione del classico solare termico e va a sostituire totalmente la spesa di gas per l'acqua calda sanitaria (la caldaia viene utilizzata soltanto per il riscaldamento dell'ambiente e in estate resta spenta). Il solare termodinamico riesce a riscaldare l'acqua a 55° in qualsiasi condizione climatica, anche quando piove, nevica e addirittura durante la notte.

Il sistema sfrutta le leggi della termodinamica, da cui prende appunto il nome. Grazie al cambio di stato del liquido termovettore frigorigeno posto nei pannelli, da liquido a gassoso e viceversa, l'impianto riesce a prelevare calore dall'esterno e trasferirlo al'acqua sanitaria contenuta nel boiler.
Il concetto di funzionamento è quello delle tradizionali pompe di calore che permettono di raccogliere calore anche senza i raggi solari.
Il compressore alimentato elettricamente aspira il gas riscaldato dai pannelli e lo comprime. Il gas così compresso aumenta di pressione e di temperatura. A questo punto viene fatto circolare in una serpentina posta in un condensatore. Ceduto gran parte del calore raccolto all'acqua sanitaria, il gas torna liquido e fuoriesce dalla valvola di sfogo, pronto per iniziare un nuovo ciclo.